Bando e regolamento

 

    OLIMPIADI NAZIONALI DI ROBOTICA
Terza Edizione – Milano 21 -23 maggio 2018

 

Bando e Regolamento

ARTICOLO 1

Sede e Data

La Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione bandisce per l’anno scolastico 2017-2018, le Olimpiadi Nazionali di Robotica che si svolgeranno a Milano presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, il  21 e 23 maggio 2018.

ARTICOLO 2

Destinatari

Le Olimpiadi sono rivolte agli studenti della scuola secondaria di secondo grado, statale e paritaria, al fine di promuovere, incoraggiare e sostenere  le potenzialità didattiche e formative della robotica.

 

ARTICOLO  3

Finalità e Obiettivi

La robotica si propone di :

  • Consolidare la didattica laboratoriale per lo sviluppo di nuove conoscenze e competenze innovative attraverso le discipline scientifiche;
  • Stimolare lo sviluppo di competenze trasversali attraverso percorsi interdisciplinari e pluridisciplinari.
  • Favorire l’incremento delle competenze digitali, il pensiero creativo, ilproblem-solving  nella  progettazione di artefatti virtuali e materiali.
  • Sperimentare percorsi interdisciplinari con particolare riferimento all’apprendimento in STEM  (science – technology – engineering – mathematics)
  • Favorire l’orientamento alle carriere scientifiche
  • Sostenere l’attivazione di percorsi didattici inclusivi

 

Articolo 4

Iscrizioni

L’Istituzione scolastica che intende partecipare alle Olimpiadi di Robotica  deve effettuare una apposita registrazione sul  sito dedicato www.olimpiadirobotica.it compilando in ogni suo campo il modulo di partecipazione entro il  22 gennaio 2018.
E’ consentita la partecipazione di squadre e/o di studenti per plessi appartenenti alla stessa istituzione scolastica o per indirizzi.
Le scuole che intendono partecipare alle competizioni devono individuare un docente referente, il quale cura la registrazione sul sito secondo le modalità  indicate nel presente regolamento.

 

Articolo 5

Tema delle Olimpiadi

A ciascuna istituzione scolastica si richiede l’elaborazione e l’attuazione di uno o più progetti robotici, anche frutto dell’interazione tra studenti di classi e indirizzi diversi.
Ogni progetto robotico deve essere quindi finalizzato alla creazione e alla realizzazione di un automa in grado di compiere un’azione completa in una delle seguenti tipologie:

  • Gioco (ad esempio sport di squadra, scacchi ect)
  • Soccorso/Salvataggio
  • Danza
  • Esplorazione
  • Progetti speciali

 

Articolo 6

Fasi e Modalità di Partecipazione

I  progetti dovranno essere inviati in forma digitale entro il 22 febbraio 2018.
sul sito www.olimpiadirobotica.it con  una descrizione del prototipo che si intende realizzare, indicando la tipologia e il compito che dovrà svolgere.
La descrizione dovrà comprendere:

  • 3 Immagini significative in formato .jpg;
  • breve testo di presentazione e descrizione del prototipo (max 3.000 battute spazi inclusi) che espliciti i seguenti punti:

- le caratteristiche innovative dell’oggetto, dei materiali utilizzati, del processo seguito e del    prodotto;
-  l’iter progettuale: dall’idea iniziale alla verifica e alla realizzazione.

  • Eventuali video di presentazione caricati su piattaforme web (youtube o vimeo) o sul sito della propria scuola, dovranno essere forniti i link per la loro condivisione.

Il Comitato tecnico-scientifico, entro il 22 marzo 2018, effettuerà una prima selezione dei progetti, comunicando alle scuole, sul sito dedicato, i progetti scelti per la successiva realizzazione.
 
Nei giorni 21/22 maggio 2018 i prototipi corrispondenti ai progetti selezionati saranno esposti  presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Sarà oggetto di valutazione  la capacità degli studenti di descrivere i principi e le tecniche utilizzate nella realizzazione del prototipo e la rispettiva funzionalità.

La partecipazione alla selezione comporta automaticamente l’accettazione integrale del presente regolamento e il consenso alla riproduzione grafica, fotografica e video delle opere scelte per qualsiasi pubblicazione di carattere documentaristico e promozionale che faccia riferimento alla manifestazione.

La partecipazione è gratuita.

Articolo 6

Comitato Tecnico Scientifico

Al Comitato tecnico-scientifico è assegnato il compito di esaminare e valutare  i progetti pervenuti e di designare  i tre progetti vincitori del concorso, che saranno scelti sulla base dei criteri indicati nell’Articolo 5.
Sarà premiata la completezza del progetto, l’originalità e il carattere innovativo .
Menzioni speciali saranno attribuite ai progetti particolarmente significativi.
Il giudizio finale della Commissione è insindacabile.

 

Articolo 7

Premiazione

La premiazione avverrà il giorno 22 maggio 2018 presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Il giorno 23 Maggio i partecipanti tutti visiteranno la Fiera dell’Automazione che si svolgerà nella città di Parma dal 22 al 24 maggio 2018.

Eventuali ulteriori comunicazioni o variazioni del programma saranno fornite tramite il sito istituzionale del MIUR e sul sito dedicato www.olimpiadirobotica.it 

 

 

Il Direttore generale
Maria Assunta Palermo